Aree di Sosta, Caselli Autostradali, Stazioni Ferroviarie: Nuove Porte di Accesso ai Paesaggi di Expo 2015 tra Torino e Milano

Andrea Rolando, Alessandro Scandiffio

Abstract


Il contributo è finalizzato all’analisi e individuazione di nuove modalità di relazione e connessione tra infrastrutture, paesaggio e beni culturali, con l’obiettivo di riequilibrare e valorizzare i territori attraversati dalle infrastrutture. Il ragionamento parte dall’illustrazione del caso specifico del paesaggio solcato dal fascio infrastrutturale (autostrada, linee ferroviarie regionali storiche e nuova linea ad alta velocità) che collega Milano e Torino. La ricerca evidenzia perciò come dare risalto ad una serie di beni culturali e luoghi di interesse, collocati nelle immediate vicinanze delle autostrade e delle ferrovie. L’Expo di Milano 2015 potrebbe in questo senso essere un forte catalizzatore, incoraggiando la frequentazione di percorsi lenti nell’intorno delle infrastrutture, sperimentando direttamente i luoghi caratteristici di un paesaggio agricolo ricco di beni culturali.

Parole chiave


Infrastrutture; Paesaggio; Beni culturali; Aree di sosta; Accessibilità; Reti di luoghi; Percorsi lenti

Full Text

PDF (Italiano)

Riferimenti bibliografici


AUGÈ, MARC (1993), Non-Lieux. Introduction à une anthropologie de la surmodernité. Traduzione italiana di Dominique Rolland Nonluoghi. Introduzione a una antropologia della submodernità, Elèuthera, Milano.

BAROSIO, MICHELA, TRISCIUOGLIO, MARCO (2013), I paesaggi culturali. Costruzione, promozione, gestione, Egea, Milano.

BROUARD, JESSICA, FOUCHARD, BENJAMIN (2003), Politique 1% Paysage & Développement Les itinéraires de découverte, SETRA.

BUSI ROBERTO, PEZZAGNO MICHÈLE (2003), Mobilità dolce e turismo sostenibile. Un approccio multidisciplinare, Gangemi, Roma.

COLAFRESCHI, SIMONE (2007), Autogrill. Una storia italiana, Il Mulino, Bologna.

COMOLI, VERA (1999). Il territorio storico-culturale del Piemonte, Regione Piemonte, Torino.

COPPO, SECONDINO, ROLANDO, ANDREA, SCANDIFFIO, ALESSANDRO (2011), “Analisi e rappresentazione per le strutture paesistiche sull’asse territoriale MI-TO.” In: Atti del IX Convegno S.A.V.E. HERITAGE, Napoli, Capri.

CORA’, FRANCESCA, SAGHAFI, SARA (2012), Stop[in] transition. Weaving a local fabric along the TOMI line. Tesi di Laurea, Scuola di Architettura e Società, Relatore ROLANDO ANDREA, Politecnico di Milano.

DESIDERI, PAOLO (1997), La città di latta: favelas di lusso, Autogrill, svincoli stradali e antenne paraboliche, Pre- Testi Costa&Nolan, Genova.

GAROSCI, TOMMASO, MAGGI, MAURIZIO (2002), Paesaggi culturali negli Stati Uniti. Pratica e teoria nel dibattito contemporaneo, IRES Piemonte, Torino.

IARRERA, ROSANNA (2004), Autostrade come progetto di paesaggio, Gangemi, Roma.

LASSUS, BERNARD (2003), “Inflessione”, in: PONTICELLI L. MICHELLETTI C. Nuove infrastrutture per nuovi paesaggi. SKIRA. Milano. pp.85-87.

MAFFIOLETTI, SERENA, ROCCHETTO, STEFANO (2002), Infrastrutture e paesaggi contemporanei, Il Poligrafo, Padova.

MAGGI, STEFFANO (2003), Le ferrovie, Il Mulino, Bologna.

PALMA, RICCARDO, OCCELLI, CHIARA, SANSONE, MARIO (2012), La ciclostrada del Canale Cavour, Regione Piemonte Editore, Torino.

PUCCI, PAOLA (1996), I nodi infrastrutturali: luoghi e non luoghi metropolitani, Franco Angeli, Milano.

ROLANDO, ANDREA (2011), “Torino e Milano: territori intermedi e spazi aperti come opportunità di sviluppo di una Smart Region”, in: DE MAGISTRIS A., ROLANDO A. (a cura di) Torino Milano. Prospettive per una cooperazione competitiva. Atti e Rassegna Tecnica. LXV-3-4. pp. 120-129.

ROLANDO, ANDREA (2012), “Carte turistiche interattive e dispositivi mobili di comunicazione personale”, in MARRA E., DE CARLO, M, Cultura, territorio e turismo. Un’indagine in Lombardia, Guerini Studio, Milano.

ROLANDO, ANDREA, SCANDIFFIO, ALESSANDRO (2013), “Milan-Turin: a bundle of infrastructures to access a network of places, between cultural heritage and landscape”, in: Atti del IX Convegno S.A.V.E. HERITAGE, Capri.

ROLANDO, ANDREA, SCANDIFFIO, ALESSANDRO (2013), “Mobile applications as tool for exploiting cultural heritage in the region of Turin and Milan”, in: International Archives of the Photogrammetry, Remote sensing and Spatial Information Sciences, Volume XL-5/W2, pp. 525- 529.

SHOVAL, NOAM (2008). Tracking technologies and urban analysis. Elsevier. Cities n.25, pp.21-28.

VOLPIANO, MAURO (2012), Territorio storico e paesaggio, metodologie di analisi e interpretazione. L’Artistica Editrice, Savigliano.




DOI: 10.6092/issn.2036-1602/5028

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright (c) 2014 Andrea Rolando, Alessandro Scandiffio

Creative Commons License
Quest'opera è rilasciata con una licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale 3.0 Unported.